Maltempo, torna allerta gialla in Vda

Una nuova peggioramento delle condizioni meteo fa tornare al colore giallo (livello 1 su 3) il livello di criticità idrogeologica in Valle d'Aosta. La fase più intensa della perturbazione è prevista nel pomeriggio di domani, martedì 6 novembre. In base alle bollettino del Centro funzionale regionale, sono attese precipitazioni "forti localmente molto forti" nella valli del Gran Paradiso, di Champorcher e del Lys, "forti" nella vallata centrale e "moderate localmente forti" sulla dorsale alpina (dalla Valgrisenche alla testata della Valtournenche). La quota neve, oggi a 2.100 metri, domani scenderà a 1.600-1.900 metri, ma potrebbe essere localmente "in calo dove i fenomeni saranno più intensi". Lo zero termico scenderà da 2.800 a 2.300-2.600 metri. Saranno in codice di colore giallo per criticità valanghiva i comuni di Rhemes-Notre-Dame, Rhemes-Saint-George, Valsavarenche, Cogne, Gaby, Gressoney-La-Trinité, Gressoney-Saint-Jean, Ayas, Valtournenche, Bionaz, Oyace.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Andrate

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...